Approccio terapeutico

L'approccio dello Studio di psicologia e psicoterapia Gianfranco Podda è di tipo cognitivo costruttivista.

    Si tratta di un orientamento teorico-metodologico di tipo cognitivo, che accoglie richieste di aiuto a partire dall’adolescenza.

    L'orientamento cognitivo:

  • è fondato scientificamente, ed è efficace nel trattamento della maggior parte dei disturbi psicologici.
  • è orientato da obiettivi, dopo una prima fase di valutazione vengono stabiliti gli obiettivi dell'intervento e il contratto di lavoro da adottare
  • è centrato sul problema attuale e sulla sua risoluzione, dove l'attenzione dello psicologo è rivolta nel qui e ora, pur considerando gli eventi passati e le esperienze infantili
  • si basa sulla collaborazione attiva tra terapeuta e paziente, per trovare delle strategie adeguate utili alla gestione della sofferenza generata dal disturbo
  • utilizza una molteplicità di tecniche che variano in base al tipo di problema, tecniche che provengono anche da altri tipi di orientamenti

Nella psicoterapia cognitivo post-razionalista il malessere della persona viene compreso all’interno della propria storia personale.

Dal racconto che il paziente riporta al terapeuta, viene compreso il modo in cui la persona fa esperienza di sé e, dunque, il modo in cui si pone emotivamente rispetto a sé, agli altri e al mondo.

Il lavoro terapeutico con lo psicologo e psicoterapeuta consiste nel ricostruire gli eventi, i contesti e le situazioni emotive vissute dalla persona, per permetterle di dare un nuovo senso all’esperienza di sé.

L’intervento terapeutico è incentrato sulla possibilità di fornire alla persona un nuovo accesso alla propria esperienza esplorando, poi, con il terapeuta nuove possibilità di essere e di attuare le proprie scelte future.

Comprendere il senso del proprio malessere, e rileggere la propria esperienza alla luce di quel senso, permette alla persona di appropriarsi di una nuova e più consapevole capacità decisionale e di aprirsi alla possibilità di essere più razionali e positivi.

Al termine del percorso terapeutico con lo psicologo e psicoterapeuto la persona sentirà più concretamente la propria libertà d'azione nello scegliere la propria strada, prendere decisioni e fare esperienze nuove. Scegliere attivamente chi essere con autonomia e sicurezza nelle proprie capacità.

Formazione

Sono uno psicologo e psicoterapeuta laureato in Psicologia clinica presso l’Università La Sapienza di Roma e specializzato in Psicoterapia Cognitiva Post Razionalista presso l’ATC di Cagliari e in Gestione e Sviluppo delle Risorse Umane presso GEMA Business School a Roma.

Ho conseguito l'abilitazione alla professione di psicologo tramite esame di stato e sono iscritto all'albo degli Psicologi della Regione Sardegna con tessera N.1992.

Dopo aver maturato esperienza nella pratica clinica occupandomi del trattamento di diversi disagi psicologici, attualmente mi occupa di psicoterapia individuale e di coppia svolgendo l’attività di libero professionista presso diversi studi tra Cagliari e Nuoro, in Sardegna.

Sono socio SITCC – Società Italiana di Terapia Comportamentale e Cognitiva e in qualità di psicoterapeuta faccio parte dello staff clinico del Centro Clinico dell’Associazione di Clinica Cognitiva ACC di Cagliari.


Albi e collaborazioni

Come psicologo e psicoterapeuta sono socio e collaboratore